Matrimoni d’estate: c’è voglia di dance

DEEJAY PER MATRIMONIO: VOGLIA DI DIVERTIMENTO – Dopo esserci occupati delle ultime tendenze musicali, ovvero del ritorno del sax per i festeggiamenti nuziali questa volta vi proponiamo una selezione più “dance”. Questo è un periodo “caldo” per quanto riguarda i matrimoni: se ne celebrano molti in questi mesi e con l’estate arriva anche la voglia di fare festa, il desiderio di evasione, di divertirsi e ballare i cosiddetti “tormentoni” estivi, i grandi successi, conosciuti da tutti perché molto suonati in radio e nei locali… insomma, la colonna sonora targata “Summer 2014”, che non può mancare nemmeno per la vostra festa di matrimonio.

DA PITBULL A SHAKIRA – Tra i protagonisti della stagione citiamo come leader indiscussi il nuovo di Calvin Harris (Summer), la colonna ufficiale dei mondiali, ovvero “We are one” di Pitbull e Jennifer Lopez,  Shakira, con Dare (la la). Da non dimenticare anche la freschissima (e latinissima) Cola Song della bellissima Inna.

Ma in una festa di matrimonio hanno spazio queste canzoni?

Certamente, anche se dipende molto dal tipo di matrimonio: sicuramente i matrimoni serali e in cui gli invitati sono giovani (quindi con una presenza importante degli amici degli sposi) sono la situazione ideale per una festa di matrimonio con queste canzoni dallo stile piuttosto “dance”, ma una parentesi con questo genere musicale non è da escludere neppure per i matrimoni con un pubblico più “attempato” e tranquilli: si potrebbe per esempio riservare per l’ultima parte della festa un momento con musica di questo genere, dopo aver fatto divertire anche i più grandi con una selezione di musica revival (peraltro sempre apprezzata da tutti).

E PER IL KARAOKE? – I tormentoni estivi però non sono tutti da ballare: per esempio, una delle canzoni in assoluto più richieste, anche per il Karaoke (un tipo di intrattenimento che noi di MatriMusica proponiamo), è “Logico#1” di Cesare Cremonini, e “Un amore così grande” dei Negramaro. In particolare, quest’ultima unisce tutti gli invitati che la cantano in coro, con un effetto davvero coinvolgente ed emozionante.

UN TOCCO DI CLASSE DAL RE DEL POP – Infine, per chiudere, un cenno a una canzone davvero speciale, ritmata, raffinata e allo stesso tempo coinvolgente. E non poteva essere altrimenti, dato che si tratta di un pezzo del re del pop Michael Jakson. Il titolo è  “Love Never Felt So Good” , registrata in versione  demo nel 1983 e pubblicata come primo singolo postumo proprio quest’estate 2014, rivisitata dal produttore statunitense Timbaland. Nel video Michael appare in alcuni vecchi video, come Don’t Stop ‘Til You Get Enough, Billie Jean, Beat It, Thriller, Bad, The Way You Make Me Feel e Black or White… tutti pezzi indimenticabili che vi faranno ricordare le estati di qualche anno fa.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *